Profumo di benessere

Qualche giorno fa, entrando in Casa del Garbo, l'odore di rose e mentuccia mi avvolse in una nuvola deliziosa.
C'ero già stata nel luogo in cui fanno quel profumo,  ma sentirlo li, mi ha fatto venire voglia di tornarci con calma, per respirare l'atmosfera di benessere dell'essenziale Sileno Cheloni,
Per entrare nel mondo dei profumi di Acquaflor, basta attraversare una piccola porta, al numero 6 di Borgo Santa Croce. Nel palazzo rinascimentale Corsini Antinori-Seristori. Luci soffuse e pezzi di antiche farmacie. Qualche richiamo alle memorie della Firenze antica, dove profumi, unguenti e medicine, nascevano dalle stesse mani di alchimisti ed essenziali.
Il bello di Firenze è scoprire frammenti del rinascimento che riaffiorano, dalle mani degli artisti e artigiani che riescono a cogliere inspirazioni dal bello di qui questa città è impregnata. 
Un post condiviso da Mary Valeriano (@maryvaleri) in data:
 Em portugues:
Dia desses, entrando em Casa del Garbo, um cheirinho de rosas e menta me envolveu em uma nuvenzinha deliciosa.
Eu jà conhecia o lugar onde fazem esse perfume, mas dentro da nuvenzinha de perfume decidi voltar para respirar a atmosfera de bem estar dos perfumes criados pelo essencial Sileno Cheloni. 
Para entrar no mundo dos perfumes de Aquaflor, basta atravesar uma pequena porta , no numero 6 de Borgo Santa Croce. No palazzo Corsini Antinori-Seristori. Luzes baixas e objetos di antigas farmacias. Reminicencias da Florença antiga, onde perfumes, unguestos e medicinas, nasciam das mesmas mãos de alquimistas e essenciais. 
O bonito de Florença è descobrir fragmentos do renascimento que emmergem, das mãos de artistas e artesãos, que conseguem colher inspiração do belo do qual a cidade è impregnada. 

Mary Valeriano

Nessun commento:

Posta un commento

Tu cosa ne pensi?