VideoRicetta “CROISSANT e BRIOCHE”


VideoRicetta dei Croissant e delle Brioche–parte 1

Dopo avere proposto la ricetta dei Croissant con Pasta Madre, adesso è il momento di passare alla ricetta dei Croissant con lievito di birra.

Partiamo dagli ingredienti per fare il lievitino:
100 gr di Farina Manitoba
100 gr di acqua
20 gr di miele
20 gr di lievito di birra
Misceliamo il lievito di birra con l’acqua tiepida (36-38°c) e poi aggiungiamo alla farina. Mescoliamo bene e aggiungiamo il miele continuando a impastare. Quando l’impasto è ben amalgamato e liscio, copriamo con pellicola trasparente e lasciamo a riposare per 10 minuti.
Intanto prepariamo il burro. Per fare questo ci servono 350 gr di burro tenuto a temperatura ambiente per circa 1 ora. La stendiamo con il mattarello formando un rettangolo. Terminato il rettangolo mettiamo a riposare nel frigorifero per almeno un’ora.
Ora passiamo alla terza parte della preparazione: l’impasto vero e proprio.
650 gr di Farina manitoba
150 gr di zucchero a velo
140 gr di uovo
5 gr di sale
150 gr di latte
70 gr di burro a temperatura ambiente
Al nostro lievitino, che nel frattempo ha riposato, aggiungiamo farina, zucchero e via via tutti gli altri ingredienti. Impastiamo bene fino ad arrivare ad una consistenza liscia e lasciamo riposare per 10 minuti.
Passato il tempo di riposo, lavoriamo con mattarello e formiamo un rettangolo. Avvolgiamo bene con pellicola trasparente e mettiamo in frigorifero a riposare per un’ora.
Dopo un’ora, togliamo dal frigo impasto e burro. Stendiamo con il mattarello l’impasto e inseriamo all’interno il burro, chiudendo bene in tutti i lati, per non fare fuoriuscire il burro stesso.

VideoRicetta dei Croissant e delle Brioche–parte 2

Stendiamo bene l’impasto con all’interno il burro e poi facciamo una piega da 3. Avvolgiamo con pellicola trasparente e mettiamo in frigorifero per mezz’ora.

Questo procedimento va effettuato per altre 2 volte.
Al termine di tutto questo procedimento, passiamo alla finalizzazione dei Croissant.
Togliamo l’impasto dal frigo e, sempre con il mattarello, stendiamo fino ad uno spessore di 5 mm. Poi tagliamo delle strisce larghe una ventina di centimetri. Tagliamo queste strisce formando tanti triangolini, arrotoliamo e formiamo i Croissant.
Mettiamo tutti i nostri Croissant in una teglia e lasciamo lievitare fino al raddoppio, circa 3 ore e mezzo, 4 ore, dipendendo dalla temperatura.
Quando i nostri croissant sono raddoppiati di volume, abbiamo 2 alternative: cuocerli per 10 minuti circa a 200°c oppure congelarli per un’altra volta.
E buon appetitooo!!!

Mary Valeriano

Nessun commento:

Posta un commento

Tu cosa ne pensi?