TEMERE LA VITA E' QUASI COME ESSERE MORTI

il matto tempio dello sproloquio‎"La vertigine è qualcosa di diverso dalla paura di cadere. La vertigine è la voce del vuoto sotto di noi che ci attira, che ci alletta, è il desiderio di cadere, dal quale ci difendiamo con paura". M.Kundera
"...la vertigine non è paura di cadere ma voglia di volare" Giovanotti
Seguire l’istinto può portarci impadronirci dei segreti della vita attraverso la conoscenza del nostro proprio cuore, ma se abbiamo una “mente semplice”? (mi chiedo io) dobbiamo difenderci dal finire come la delicata e ingenua Ofelia, morta fra i fiori e l’acqua? ophelia angelo cricchi
Se amare è non temere l’altro, l’amore richiede più intelligenza di quanto ci raccontino nelle fiabe.

Mary Valeriano

1 commento:

  1. Ola Mary!
    Pensamentos profundos e otimos para refletirmos... viver com medo, não é viver,sem duvida!
    Tenha uma otima semana!
    Beijos

    RispondiElimina

Tu cosa ne pensi?