BISCUIT ALLA CANNELLA CON TARTUFI FONDENTI

P1100432Questo è il dolce che oggi abbiamo proposto ai nostri clienti. Anche questo è un dolce semplice in cui prevale il cioccolato fondente.
Per questa ricetta non abbiamo utilizzato un cioccolato fondente puro ma al 70%.
I tempi per la preparazione sono abbastanza lunghi dal momento che l’impasto per i tartufi deve raffreddare per almeno un’ora e trenta, comunque in un paio di ore si riesce a fare tutto.
In primis, preparo il Biscuit. A proposito: il Biscuit assomiglia ad un “pan di spagna” solo che è molto più elastico di quest’ultimo.
Allora, dicevo, preparo il Biscuit:
200 gr Cioccolato Fondente al 70% 
100 gr Mandorle in polvere  
nr. 6  Uova
100 gr Burro
1  Cucchiaino di cannella in polvere
120 gr  Zucchero
20  gr Maizena
Separo i tuorli dagli albumi e sciolgo il cioccolato fondente a bagnomaria. Aggiungo al cioccolato il burro a pezzetti in modo da scioglierli con il calore del cioccolato stesso. Aggiungo anche i tuorli e la cannella. Adesso monto gli albumi a neve ben ferma aggiungendo lo zucchero. Con una spatola unisco i due composti mescolando sempre dal basso verso l’alto per non smontare il tutto. Infine unisco la maizena setacciata e le mandorle in polvere.
A questo punto verso tutto in uno stampo rotondo e inforno a 180° per 30 minuti circa. Ops, dimenticavo!!! Imburrate ed infarinate prima lo stampo!!!
Passo ai tartufi:
360 gr Cioccolato fondente al 70%
2   dl Panna fresca
Cacao amaro, Zucchero a velo, Mandorle tritate, Nocciole tritate, Scaglie di cioccolato
Porto a ebollizione la panna fresca. Spezzetto il cioccolato fondente in una ciotola e verso sopra la panna bollente. Aspetto qualche minuto e poi mescolo bene tutto.
Aspetto il raffreddamento e nell’attesa preparo dei piattini con i diversi ingredienti per fare i tartufi (uno con il cacao amaro, uno con lo zucchero a velo, e così via, a piacere di chi fa il dolce!!!).
Prima dell’indurimento della crema, formo con le mani dei piccoli tartufi irregolari e, a piacere, li passo nei vari piattini: così avrò diversi tartufi con diversi sapori.
Ora che il Biscuit si è raffreddato, sciolgo 80 gr di Cioccolato fondente. Distribuisco questa guarnizione sopra il Biscuit e decoro con i vari tartufi.
Ops, ne sono rimasti alcuni!!! Va bene mi sacrifico … Gnam Gnam!!!

Mary Valeriano

Nessun commento:

Posta un commento

Tu cosa ne pensi?