PANINO DI MANDIOCA

Dopo tanti anni cucinando italiano in cucina d'altri e mie, mi ritrovo in rete e mi viene sempre più richiesto di mostrare ricette brasiliane. Non riesco a non stare attenta alle coincidenze che mi portano alle mani ricette o risvegliano in me memorie d'infanzia, odori e sapori che possono essere ricreati anche qui in Italia e che non sono per nulla lontani dai gusti alimentari europei.
Ho incominciato questo "nuovo" percorso gastronomico partendo dalla mandioca (in Italia conosciuta come cassava, yucca, manioca). Nella foto c'è la mandioca cruda, poi cotta in acqua salata.







Questa ricetta fa parte di una mia personale incursione nel mondo della mandioca. E' stata creata da Neide Rigo del blog Come-se

Ingredienti dei panini di mandioca:
.lievito di birra 15 gr .acqua 40 gr
.uovo 1
.sale 04 gr
.zucchero 13 gr
.mandioca cotta 350 gr
.latte tiepido 240 gr
.burro 26 gr in pomata
.latte per pennellare
. farina "0" 650 gr
Sciogliere il lievito nell'acqua, poi versarlo nel frullatore assieme all'uovo, il sale, lo zucchero, la mandioca e il latte.
Frullate in modo che tutto diventi una densa crema.
Mettere in una ciotola questa micella e aggiungere la farina un po alla volta, mescolando sempre con un cucchiaione.
quando diventa difficile da mescolare usare le mani pere proseguire l'impasto, continuando ad aggiungere la farina fino a terminarla.
Aggiungere il burro e impastare ancora.
Coprire la ciotola con pellicola trasparente e lasciare riposare per circa un'ora.
Passata un'ora l'impasto sarà raddoppiato di volume. Poggiare l'impasto su una superficie infarinata e dividere in palline da circa 30 gr ogni una.
Mettere le palline in una teglia con carta da forno e lasciarle riposare per 5 min.
Pennellare le palline con latte. Poi con una forbice fare tagli sopra.
Infornare per circa 30 min in forno a 200°.
sono pronti quando la superficie sopra è dorata.
*Puoi anche dividere l'impasto in due o tre porzioni per fare pani più grandi. In tal caso lasciare in forno per più tempo.

Per chi opreferisce il video eccolo qua:

Mary Valeriano

2 commenti:

  1. ciao mary, sei bravissima!
    nell'elenco ingredienti non hai messo la farina e relativa quantità, c'è nel video ma non nella parte scritta ;-)

    RispondiElimina
  2. Ciao alessia!
    Grazie per i complimenti e grazie mile per avermelo fatto notare la dimenticanza.
    :-)

    RispondiElimina

Tu cosa ne pensi?